Biblioteca Cai Novellara

Elenco dei libri aggiornato al 30 Novembre 2018 presenti nella nuova biblioteca che conta ora circa 350 libri tra narrativa, manuali tecnici e guide e prenotabili tramite WhatsApp o messaggio al numero 349-26.68.001 o E-mail cainovellata@gmail.com.

Al fine di facilitarne la consultazione la libreria sarà suddivisa in 5 reparti, così come li trovate in Elenco allegato:

1)      Narrativa, esperienze e storie di montagna

2)      Manuali di tecnica: arrampicata, escursionismo, sci, ecc.

3)      Guide naturalistiche, itinerari, percorsi, ecc

4)      Guida ai Monti d’Italia

5)      Riviste, Giornali, Celebrazioni, Notiziari

Cliccare sull’immagine sottostante per visualizzare l’elenco completo

LOCANDINA BIBLIOTECA_011218_Web

 


SEPARATORE SOTTILE

 

Altri LIBRI consultabili della “BIBLIOCAI-Novellara”

Segnaliamo in particolare per  prossime vacanze:

“Emozioni in cammino: 50 Escursioni in montagna con le famiglie”

dove Marco Matteotti e Paolo Liserre  del S.A.T. di Riva di Garda,  propongono da facili ma gratificanti  escursioni fino a gite di 2 giorni di media difficoltà, in un articolato programma di escursioni in Trentino Alto Adige e zone limitrofe, tra il Lago di Garda e le Dolomiti dichiarate dall’Unesco nel 2009 Patrimonio mondiale dell’Umanità..

image002_Web

 

SEPARATORE SOTTILE

 

“I sentieri per la Libertà” Un’opera per ripercorrere vicende e luoghi della Resistenza, edita dal Corriere della Sera.

Curate dal Club Alpino Italiano e dotate di un ricco corredo iconografico, 30 proposte di itinerari escursionistici, su Alpi e Appennini: Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna,  Toscana, Abruzzo, Lazio, che affiancano al gusto di una piacevole gita in montagna, anche il riconoscere gli eventi che in quei luoghi hanno  scritto una pagina fondamentale della storia italiana durante la Seconda Guerra Mondiale.

  image001_Web

  Ricordiamo inoltre che sono sempre disponibili le GUIDE AI MONTI D’ITALIA, molto dettagliate e specifiche per preparare minuziosamente le vostre escursioni.

Per ogni richiesta scrivere a cainovellara@gmail.com  o chiamare il 349-2368001.

 

SEPARATORE SOTTILE

 

1945 Battaglia di Vidiciatico (Corno alle Scale)

Carissimi,

che lo scorso anno avete conosciuto quel meraviglioso paesino dal nome impronunciabile “VIDICIATICO”  al Corno alle Scale, dovete sapere che esso è stato il campo di battaglia nei primi mesi del 1945, che ha coinvolto  oltre che alle truppe tedesche, anche quelle inglesi, americane, brasiliane e polacche e che gli Alleati hanno memorizzato con il nome di “Battaglia di Vidiciatico”!.

Un lungo filmato americano  di allora trasmesso in questi giorni  in tv, è stato sorprendente.

Per Sergio, amante della storia recente, sono  6 paginette di cronistoria di un bolognese, che si leggono in un attimo e che ci costringono a rivedere alcuni ricordi della nostra escursione: quelle buche che ricordo bene di avere notato nell’anfiteatro, non erano ricordi di meteoriti capitati li per caso, ma bombardamenti aerei molto tosti e insistenti!

Buona lettura a tutti, perché “ogni escursione con il CAI NOVELLARA ti sorprende sempre”!!

Un abbraccio a tutti.

Lauro

 

Per leggere cliccare sul Link sottostante

1945_vidiciativo_linea-gotica


SEPARATORE SOTTILE


montagna-leggendaria_web

SEPARATORE SOTTILE

Proponiamo questi due libri particolarmente piacevoli, pubblicati recentemente dal Corriere della Sera  ed offerti generosamente da un nostro socio.

Questo periodo, particolarmente nebbioso, è propizio all’allenamento dei nostri neuroni, con piacevoli letture!

 

Proposta-Livanos_Proposta-Moro_

 

 

Porta un libro

Sta riscuotendo il giusto successo l’iniziativa “Regala un libro al CAI”. La nostra biblioteca si sta via via arricchendo con l’arrivo di tanti nuovi volumi.

Vogliamo con l’occasione ringraziare Carla Pinotti e Claudio Marzi, Rubes Garuti, Graziella Calzetti e il Cai di Bolzano che hanno fatto dono alla Sottosezione di un discreto numero di pubblicazioni. Così com’è doveroso ringraziare gli amici Fausto De Stefani, Giuliano Stenghel e Roberto Carnevali che in occasione della loro partecipazione alle serate in Teatro a Novellara ci hanno lasciato a ricordo dell’evento alcuni libri.

L’iniziativa naturalmente prosegue ……..

Annunci