23 Febbraio 2020 – Passo Costalunga Lago di Carezza – Labirinto del Latemar

LOC-Uscita-7-2020_Web

0001

Dopo aver posteggiato di fronte al Grand Hotel Carezza, attraversiamo la nazionale per prendere il Sentiero Agatha Christie. Calzate le ciaspole, col sentiero “18 Latemarscharte” ci addentriamo nel bosco dove una buona traccia ci facilita il cammino. A quota 1750 ci immettiamo nel Sentiero delle Leggende seguendo il segnavia 21 per Obereggen. Stiamo procedendo verso ovest in leggera salita. A quota 1850 sulla sinistra si stacca un sentiero che punta verso le pendici del Latemar, ma noi proseguiamo sul 21. Poco più avanti arriviamo ad una serie di cartelli, che indicano il  Mitterleger. In una larga spianata, quasi un anfiteatro ai piedi  del Latemar, giacciono due casolari e alcuni grossi massi semisepolti dalla neve

Ora torniamo sui nostri passi e giunti al bivio senza indicazioni, prendiamo a destra, dove seguiamo il segnavia 20. Dopo pochi minuti entriamo nel Labirinto, insinuandoci fra gli enormi massi di una grossa frana  Se d’estate il luogo è stupendo, per l’inverno è difficile trovare aggettivi adeguati. Sui massi si è depositato uno strato di neve di alcuni metri, mentre al fianco della traccia che stiamo seguendo si scorgono profondissimi anfratti. A tutto questo dobbiamo aggiungere lo splendore degli acuminati pinnacoli del Latemar. E’ un paesaggio fiabesco e irreale. La traccia che seguiamo, quasi un filo d’Arianna, con continui saliscendi aggira i vari massi e veramente sembra di camminare in un labirinto senza via d’uscita. E infatti, dopo lungo girovagare arriviamo ad un punto dove la traccia termina. Siamo al limitare del bosco, più in basso si vede il fondo di una valletta e sull’altra sponda la casetta in legno di Malga Latemar. Creandoci la traccia, aggiriamo gli ultimi massi e raggiungiamo il pianoro di valle. Intercettato il sentiero 13, con un ripido strappo raggiungiamo a quota 1825 la Latemar Alm, posta su una balconata, un palco privilegiato sul palcoscenico del Latemar. Per il rientro seguiamo la forestale con segnavia 13 che puntando prima ad est e poi ad ovest ci riporta facilmente al punto di partenza.

Informazioni Utili

Difficoltà: EAI (escursione in ambiente invernale) Facile, il  percorso non presenta  problemi, è alla portata di tutti.

Dislivello: 370 m  Altitudine: tra 1609 m e 1830 m Lunghezza percorso: 7,5 km

Tempi di percorrenza: 3h 30 min./4h (andata e ritorno)

Orario di partenza: 5.30 Piazza Unità d’Italia a Novellara con pullman 30 posti.

Abbigliamento: è richiesto un adeguato equipaggiamento da escursionismo invernale,  caldo e confortevole, per un’uscita in montagna anche con temperature sotto zero. Prevedere un cambio di biancheria nello zaino. Preferibilmente scegliere un abbigliamento con tessuti traspiranti. Indossare calzature da montagna, tipo scarponi in goretex, impermeabili. Zaino, micropile, pile giacca a vento, pantaloni pesanti e/o calzamaglia, guanti, cuffia di lana, occhiali da sole, sono consigliati bastoncini con rondelle e ramponcini per eventuali tratti ghiacciati. Termos di thè consigliato.

Pranzo:ci fermeremo per un breve sosta ristoratrice alla Latemar Alm (chiusa) per la merenda pranzo sosteremo nei locali vicini all’area di parcheggio del Lago di Carezza.

Rientro previsto : ore 20,00 Per informazioni :Giordano Lusuardi  329.2330389 Per prenotazioni :Graziella Calzetti 347.1657696

NB: Il termine delle iscrizioni è fissato per Mercoledì 12 Febbraio 2020. Se non sarà raggiunto il numero minimo di iscrizioni per effettuare l’uscita con il pullman la gita si effettuerà ugualmente ma con mezzi propri.

Quota di partecipazione (solo quota viaggio): Soci CAI € 25,00  Non soci CAI € 30,00 Giovani € 20,00 L’ itinerario potrà variare in relazione alle condizioni meteorologiche e ambientali,oltre che per qualsiasi ragione legata alla sicurezza dei partecipanti.

Questa voce è stata pubblicata in Archivio Eventi, Escursioni e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...