Domenica 7 Luglio 2019 – Val Gardena (BZ) – Alpe di Cisles e Rifugio Firenze

Val-Gardena_2019_Web

Mappa-Valgardena_2019_Web

Dal parcheggio sovrastante la località Daunei a Selva Gardena si prende il sentiero n. 3, ampio e sterrato, molto simile a una passeggiata attrezzata di panchine. Si sale con assoluta gradualità in direzione Nord e dopo circa 10 minuti si incontra una minuscola pozza, il Lac de Schutz. Il sentiero si snoda alla base Ovest del gruppo dello Stevia, molto bello per le sue cime che svettano ardite, in particolare la Torre Firenze del massiccio, il Montischela (m 2650). Dopo circa 20 minuti, salendo per ampio alpeggio ricco di belle baite che si estende in direzione Est, si raggiunge a quota 1905 la baita Juac. Si prosegue per un saliscendi fino a incontrare una strada sterrata ampia e ben segnata con segnavia 1, sulla cui sinistra scorre il rio Cisles. Si procede con assoluta facilità e si entra nella riserva di caccia della sezione di Santa Cristina, ben evidenziata da apposito cartello. Il bosco poco fitto apre squarci stupendi, specie sulla destra, dove la friabile dolomia dello Stevia accompagna il percorso lungo la Val di Cisles. Ci si trova agli estremi del Parco Naturale delle Puez-Odle e dopo circa 1 ora di cammino si raggiunge il Rifugio Firenze, a quota 2037. Costruito nel 1889 dalla sezione di Regensburg del DOAV è attualmente in consegna al CAI di Firenze. Dopo una breve sosta si riprende il cammino entrando nel Parco Puez-Odle; si segue il sentiero n 13, che attraversa la stupenda Alpe di Cisles e in direzione Nord conduce senza eccessivo sforzo verso le Odle, delle cui famose cime si vede il versante Sud, il Sass Rigais (m 3025) e la Gran Furchetta (m 3030). Il panorama è veramente degno di essere ammirato soprattutto in direzione Est verso la Val de la Roa, ampio pianoro chiuso a Sud dal Col de La Piers e a Nord dalla catena del Puez Gardenaz. Dopo circa 1 ora di cammino dal rifugio, con un sentiero facile e ben percorribile, si raggiunge a quota 2263 una diramazione, dove s’incrocia il sentiero 2B. Ci si trova pressochè alla base della Gran Odla. Da questo punto si segue a sinistra il sentiero per il Col di Coi, con un ulteriore tratta non impegnativo che conduce alla Malga Piera Longia (m 2297) dove ci fermeremo per la sosta pranzo. Proseguiremo poi il sentiero quasi pianeggiante e dopo ulteriori 40 minuti di cammino incroceremo il sentiero n 1. Si prosegue quindi a sinistra e si guadagna il rifugio Firenze l’anello escursionistico (rif. Firenze – malga Longia – rif. Firenze) si effettua in circa 2 ore complessive. Dal rif. Firenze, sullo stesso sentiero del mattino, si prosegue per il parcheggio di Daunei

Difficoltà: Fino al Rif. Firenze T; per il successivo tratto E / il percorsosi sviluppa su sentieri sterrati e strade forestali;

Tempo di percorrenza: 4h 30’ ore escluse le soste

Dislivello: 620 m; Lunghezza totale: km 12; Sentieri : segnaletica CAI n 3-13-2B-1;

Cartografia: TABACCO 05 1: 25.000 Val Gardena – Alpe di Siusi.

Informazioni Utili Abbigliamento: zaino, scarponi da escursionismo (no scarpe da ginnastica), giacca impermeabile, abbigliamento a strati adeguati alla stagione, cappello, bastoncini, borraccia; Pranzo : Alla malga Piera Longia o al sacco

Quota di partecipazione: Soci CAI € 5,00 Non soci CAI € 10,00 Orario di partenza: ore 05.30 Piazza Unità d’Italia – Novellara con mezzi propri Orario di arrivo: 0re 20.00

Per informazioni: Marzia Davolio 348.2701475 Per prenotazioni : Graziella Calzetti 347.1657696

Per i non soci CAI è necessario oltre alla conferma è necessario avere la data di nascita all’atto dell’iscrizione per poter effettuare l’assicurazione.
L’itinerario potrà variare in relazione alle condizioni meteorologiche e ambientali, oltre che per qualsiasi ragione legata alla sicurezza dei partecipanti.

Questa voce è stata pubblicata in Archivio Eventi, Escursioni e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...