Rifugio Falier all’Ombretta (Marmolada) – 4 e 5 Luglio 2015

 

Marmolada

 

image3

Primo Giorno

La partenza dell’escursione è nei pressi del camping di Malga Ciapela.

C’è la possibilità, prima di iniziare il percorso, di fare una rapida escursione ad uno dei più bei “monumenti “ naturali delle dolomiti. L’orrido dei Serrai di Sottoguda è una delle mete più interessanti della zona (durata visita 1 ora circa, ingresso a pagamento).

Dal campeggio (mt. 1.435) si imbocca il sentiero 610 (Alta via delle Dolomiti n. 2) che attraverso un percorso iniziale su strada e poi su mulattiera porta a Malga Ombretta (mt. 1.904; ore 1,30). Malga Ombretta e posta sul limite orientale del Pian di Ombretta ed è circondata dalle pareti del Piz Serauta e della Marmolada.

Da qui si attraversa tutto il Pian di Ombretta per giungere alla base di un costone; dopo una breve salita si raggiunge il rifugio Falier (mt. 2.074; ore 1,30 – ore 3,00 dalla partenza).

Cena e pernottamento.

Secondo Giorno

Dal rifugio si prosegue per il sentiero 610 che attraverso tornati, sentieri/stradine militari ed un ultimo ripido tratto porta al Passo Ombretta (mt. 2.702; ore 2,30).

Al passo Ombretta c’è la possibilità con una rapida deviazione di raggiungere il vicino bivacco “al Bianco) o la croce posta sulla sommità della montagna (questo ultimo caso solo per esperti).

Dal passo Ombretta, sempre con il sentiero 610) si attraversa la Val Rosalia per raggiungere il sottostante rifugio Contrin (mt. 2.074; ore 1,30 – ore 4,00 dalla partenza dal Falier).

Dal Contrin si prosegue sul sentiero 602 (strada ghiaiata) per raggiungere Alba di Canazei tappa d’arrivo (mt.1.517; ore 1,30 – ore 5,30 dalla partenza dal Falier).  

INFORMAZIONI UTILI

Difficoltà: E (Escursionistico) escluso tratto di salita alla cima Ombretta EE (Escursionisti esperti)

Saremo accompagnati dall’amico James Garimberti.

Dislivello: Sabato 640 m, in salita

                     Domenica 650 m in salita, circa 1200 m in discesa

Orario partenza: Sabato 4 Luglio 2015 alle ore 6,00 con ritrovo presso il parcheggio Conad.

Da Alba a Malga Ciapela con mezzi pubblici e al ritorno con le macchine senza dover fare “staffette” per il recupero.

Rientro : Domenica ore 19.30

Pranzi: al sacco o in rifugio a scelta dei partecipanti

Abbigliamento: è richiesto un abbigliamento adatto ad un’escursione di alta quota di due giorni: scarponi, zaino, bastoncini telescopici, capo pesante, mantella o k-way, lampada frontale o a mano, cappello invernale ed estivo, occhiali, guanti, borraccia piena, sacco lenzuolo e quanto necessario per la notte in rifugio, ricambio da lasciare in pullman o in auto.

Prezzo pernottamento con servizio mezza pensione al Rifugio Falier: Adulti Ragazzi € 40 Soci CAI, € 50 Non Soci CAI

Le iscrizioni verranno chiuse Mercoledi 1/07/2015

Per informazioni: Marina Davolio 333-4371857

Per prenotazioni: Graziella Calzetti 347-1657696

Quote di partecipazione: Soci CAI € 10,00 Non Soci CAI € 15,00 Bambini € 5,00

Per i non soci CAI è necessario avere conferma entro il Mercoledì precedente la data dell’uscita per poter effettuare l’assicurazione. Oltre questo termine non sarà più possibile procedere all’iscrizione.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Archivio Eventi, Escursioni e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...